Loader

Mi presento

lelas linea immagini 1

Sono cresciuta con i cartoni animati e i cult del cinema degli anni ’80. Di conseguenza fin da piccola ho sempre amato il cinema e disegnare.

Da bambina ovviamente guardavo e riguardavo all’infinito i cartoni Disney. Guardarli mi ha sempre fatto sognare. Ma la vera passione per il disegno l’hanno accesa gli Anime Giapponesi. Poco dopo ho cercato di copiare i miei personaggi preferiti. L’avvento di internet è stato la scintilla, li era possibile trovare i poster e poterli copiare, sbagliare, ri-sbagliare e migliorare con tutta calma. Era come se la fantasia e i sogni prendessero vita e diventassero reali nel momento in cui linee e colori si imprimevano su carta.

Ovviamente arrivò, alla fine delle scuole medie, il momento di scegliere il proprio percorso. La scelta ovvia, ma combattuta, è stata il Liceo Artistico. La cosa più bella è stata scoprire come la storia e la storia dell’arte viaggiano in simbiosi. Le materie pratiche oscillavano tra le tecniche di disegno libero, natura morta e copia del nudo, scultura, disegno geometrico e prospettico.
Durante gli anni del liceo studiai e sperimentai varie tecniche, iniziando ad avvicinami alla grafica grazie a Photoshop.

Negli stessi anni ho imparato l’utilizzo della macchina fotografica totalmente da autodidatta passando dai primi scatti in automatico fino ad arrivare in pochi anni agli scatti manuali. Con i miei genitori ho sempre girato l’Italia, nei suoi luoghi storici, in giro per Musei e paesaggi rurali e in questi viaggi ho iniziato ad amare la fotografia. Il mio soggetto preferito era il cielo, come i sognatori guardavo sempre in alto sperando di vedere qualcosa di fantastico mai visto prima oltre le nuvole. Crescendo ho iniziato a guardare i luoghi su cui i miei piedi si appoggiavano, la terra le pietre, le strade, e da qui è nato l’amore per la fotografia Macro, prevalentemente con i Fiori come soggetti.

Dopo il Liceo Artistico ho scelto di frequentare il corso di Scenografia all’Accademia si Belle Arti di Brera. Volevo finalmente unire la passione per il disegno e quella per il cinema. Durante l’accademia mi sono resa conto che immaginare, disegnare e alla fine creare in modo tangibile le forme con le mie mani è ancora più bello del dare solo forma su carta. Qui ho imparato a fare i conti con la realtà: l’immaginazione doveva essere commisurata alla finalità Registica e al Budget.
Durante l’università ho fatto la mia prima esperienza come scenografa durante uno stage presso la Scuola del Cinema di Milano.

Ovviamente entrata nel mondo del lavoro non ho potuto dedicarmi esclusivamente al mondo del lavoro per cui avevo passato una vita a prepararmi, quindi ho svolto anche altri lavori fuori da questo campo.
Nel mio percorso lavorativo ho realizzato diversi lavori come scenografa cinematografica e teatrale, di conseguenza ho lavorato anche come fotografa di backstage, e lavorato in diversi campi come grafica e renderista.

Negli ultimi anni sono tornata anche al mio primo amore, la pittura. Ma questo amore si è sviluppato e non è più esclusivamente legato al mondo dei cartoni. Sono diventata grande e ho iniziato a dipingere quadri.

Da questa crescita è nato questo sito.

Qui ho deciso di far vedere il mio percorso di studi e lavorativo, condividere i miei lavori personali creati in diversi anni, ed in più vendere le stampe dei miei quadri.

lelas linea immagini 2

*       Per maggiori informazioni su COME ACQUISTARE (stampe, formati, supporti) potete visionare la pagina FAQ’S

 

Le immagini della Galleria sono tutte in qualità WEB per salvaguardare il copyright © Lela’s Art.